5 per mille - AIRC
5 per 1000

AIRC
Home | Chi siamo | Come aiutarci | Site Map
MENU
5 per mille - sostieni la ricerca

Che cos'è il modello 730?

Modello 730 2015

Il modello 730 viene utilizzato dai lavoratori dipendenti, dai pensionati o dai tutti i soggetti con redditi che devono presentare quindi la dichiarazione dei redditi all’agenzia delle entrate. Il contribuente dovrà compilare il 730, o farlo predisporre al Caf o a un commercialista, indicando i redditi, gli oneri, gli eventuali crediti d’imposta, gli acconti o le eccedenze e l’IMU pagata, senza fare alcun tipo di calcolo. Nel modello dovrà poi specificare le eventuali detrazioni che verranno rimborsate direttamente in busta paga o nella rata della pensione. Vale anche il contrario, cioè che il dipendente o il pensionato si vedrà prelevato direttamente nello stipendio (nel mese di luglio o di agosto) le eventuali imposte da pagare all’Agenzia delle Entrate.

Numerosi sono quindi i vantaggi del modello 730:

  • è semplice da compilare;
  • non richiede calcoli, che sono fatti direttamente dal sostituto d’imposta o dal CAF;
  • i rimborsi sono restituiti direttamente dal sostituto d’imposta con lo stipendio di luglio o di agosto, in caso di pensione;
  • gli eventuali pagamenti d’imposte a saldo o in acconto sono detratte direttamente dalla busta paga o pensione, senza il bisogno di compilare il modello f24 e di recarsi in banca o in posta;
  • esistono delle garanzie assicurative che salvaguardano il contribuente in caso di errori imputabili al CAF o al professionista abilitato.

I contribuenti che possono utilizzare il 730 per la propria dichiarazione dei redditi sono:

  • i lavoratori dipendenti
  • i pensionati
  • chi riceve un’indennità sostitutiva per il reddito da lavoro dipendente (come la mobilità)
  • i sacerdoti
  • i soci di cooperative
  • i parlamentari
Sul sito delle Agenzie delle Entrate il contribuente può scaricare il modello 730 e le istruzioni per la compilazione dello stesso, oltre che verificare le scadenze fiscali con i termini per la consegna della dichiarazione al caf o al commercialista o direttamente al datore di lavoro o ente previdenziale.

Per maggiori informazioni leggi anche:

GUARDA GLI ESEMPI
Modello 730
279 KB pdf 138Kb
5 per mille promemoria
5 per mille scadenze